Seguimi Su

Instagram Feed

Consigli di Make Up by Serena Pangallo – Sopracciglia Perfette

sopracciglia scaled

Hi Guys !
Questa mattina Serena Pangallo – Un Trucco per Ogni Occasione
Ci spiega come prenderci cura delle nostre sopracciglia; una parte fondamentale del nostro viso da non sottovalutare 😉
Buona giornata
Baci Baci

“Care amiche,
oggi parliamo delle Sopracciglia !
Chi pensa che non siano uno degli elementi fondamentali del nostro viso fa un grande sbaglio!
In realtà le sopracciglia sono le protagoniste assolute del nostro viso! Sono capaci di cambiare la nostra espressione e i nostri lineamenti.
Negli anni hanno cambiato diversi “stili” da finissime ed arquate stile anni ’30, ad ala di gabbiano stile anni 50 e folte con un’anima ribelle come negli anni ’80.
L’importante e dare alle sopracciglia la giusta forma e adattarle ai propri lineamenti. Se non vi sentite sicure affidatevi ad un esperto per creare la forma ideale e poi potete mantenerla da sole, semplicemente pulendo i peletti in eccesso.
Mi raccomando l’utilizzo della matita per sopracciglia! Tutte le donne nel proprio beauty dovrebbero avere almeno una matita per definire e riempire gli spazi vuoti che si possono creare tra un pelo e l’altro.
Con la matita fate dei piccoli tratti come se voleste disegnare dei peletti seguendo la forma delle vostre sopracciglia.
Attenzione alla scelta del colore della matita! Mai troppo scura, renderebbe subito i vostri lineamenti duri e lo sguardo cupo.
Il colore deve essere lo stesso del vostro pelo o più chiaro e mai il contrario!
In realtà, in alcuni casi, alle mie clienti consiglio di iniziare con una matita più chiara nella prima parte (tratto ascendente) fino al punto di altezza, per poi proseguire con una matita leggermente più scura nella parte finale (tratto discendente).
Ricordate poi, di pettinare sempre le sopracciglia nel verso del pelo. Questa procedura aiuterà a sfumare anche la matita.
Per fissare il tutto esistono poi in commercio dei gel specifici per sopracciglia che servono per fissare colore e tenerle in ordine.
Bene, spero che questo post vi sia utile!
Alla prossima!
Serena”

3 Comments

Post A Comment