Seguimi Su

Instagram Feed

Consigli di Make-Up by Serena Pangallo – La Cipria

make up forever 1

Buondì
Curiose di leggere il post di Serena Pangallo – Un Trucco Per Ogni Occasione ?
Oggi si parla di Angelina, Drew e Nicole 😉
Combinare pasticci con la cipria quando il flash è molto, molto potente ….
Buona lettura bellezze 😉
Baci Baci

” Ciao ragazze,
per il nostro consueto appuntamento del martedi ho deciso di parlarvi di un cosmetico antichissimo ma tutt’oggi ancora indispensabile nel nostro beauty: la cipria !
La Cipria ha origini antiche e soprattutto nel Settecento, diventa indispensabile per il trucco del viso e per incipriare le parrucche. In Francia veniva chiamata Poudre, termine attualissimo, ed era molto usata sia tra gli uomini che tra le donne senza distinzione di età.
La cipria assume la sua più grande fama solo nel Novecento grazie ai make up artist di Hollywood. Da allora, la cipria è largamente utilizzata per dare tono all’incarnato, opacizzare il viso, e fissare il trucco.
Esistono diversi tipi di cipria : compatta, in polvere libera, colorata.
Di base la cipria è composta da sostanze come la silica, la mica, il talco, l’ossido di zinco e altre sostanze. Ogni cipria poi ha la sua caratteristica e potete trovare i componenti sulla confezione in modo da poter verificare voi stesse la composizione della cipria che state comprando.
La cipria compatta è la classica cipria che abbiamo tutte, utilizzata per i ritocchi della giornata è perfetta ma non bisogna eccedere con il prodotto in quanto è molto pigmentata è può creare delle stratificazioni sulla nostra pelle. Anche il colore va scelto il più possibile similare al colore del fondotinta.
Per un professionista la cipria per eccellenza è sicuramente la cipria in polvere libera trasparente detta “traslucent”, in quanto è una polvere finissima e incolore che non appesantisce e non altera il colore del fondo ma avendo polvere di Silica all’interno favorisce la minimizzazione dei pori e delle piccole rughe donando al viso quell’effetto vellutato e setoso.
Più la cipia è composta da Silica e più avrà potere assorbente. Quindi bisogna fare attenzione alle pelli più secche.
Negli ultimi anni con l’avvento della tecnologia HD (High Definition) è migliorata molto la qualità video e questo significa che tutte le imperfezioni di un volto che prima non venivano notate dall’occhio della telecamera ora sono alla portata di tutti! A questo punto bisogna correre ai ripari e ci ha pensato la casa cosmetica Makeup Forever creando dei cosmetici HD!
Il fondotinta è veramente ottimo sia in foto che in video! Ma oggi stiamo parlando della cipria e in questo caso dobbiamo fare attenzione al suo utilizzo.
Se siete delle “Web Addicted” sicuramente avrete visto queste foto negli ultimi giorni 

angelina


Si tratta appunto di Angelina Jolie fotografata con la faccia mezza “infarinata”!
Prima di lei purtroppo era già accaduto ad altre star di Hollywood come Drew Berrimore e Nicole Kidman

drew

Che cosa è successo quindi?
Facendo delle ricerche sul web è stato provato che la cipria HD di Makeup Forever ha purtroppo questo effetto se viene usata per fare delle foto in quanto i forti flash delle macchine fotografiche professionali fanno si che la luce venga riflessa e crei questo antiestetico effetto!
La cipria quando viene applicata è completamnte trasparente ma con i flash diventa molto visibile!
Invece per riprese video è veramente perfetta.
Quindi amiche attenzione a cosa acquistate e soprattutto scegliete il prodotto in base all’utilizzo che dovete farne.
Spero che questo post vi sia piaciuto!
Vi mando un bacio e ci sentiamo alla prossima !
Baci Serena”

21 Comments

Post A Comment