Seguimi Su

Instagram Feed

La Bonne Recette de la Semaine – La Pizza Margherita

35

INGREDIENTI: (x 4 pizze)
– Acqua circa 600 ml
– Lievito di Birra 25 g
– Olio extra vergine di oliva 6 cucchiai
– Farina 0 1kg
– Zucchero 2 cucchiai rasi
– Sale fino q.b

PER CONDIRE:
– Pomodori passata 1kg
– Basilico 4 foglie
– Olio d’oliva
– Mozzarella di Bufala 800g
– sale q.b

PREPARAZIONE:
1 – Disponete la farina a fontana su di una spianatoia e formate un buco al centro;
2 – Prendete una ciotolina di vetro, versateci un bicchiere d’acqua tiepida, sbriciolatevi dentro il cubetto di lievito di birra e lo zucchero;
3 – Mescolate fino a fare sciogliere bene il tutto e inserite al centro della farina il composto d’acqua e lievito;
4 – Sciogliete 20 gr di sale in un altro bicchiere d’acqua tiepida, aggiungete l’olio e inseriteli nella farina;
5 – Tenete a portata di mano un po’ di farina e la restante acqua tiepida, da integrare nell’impasto via via, fino a raggiungere la consistenza desiderata morbida ed elastica;
6 – Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido ma consistente, con il quale formerete una palla per poi metterla in una capiente ciotola (l’impasto raddoppierà il suo volume),  spolverizzata di farina sul fondo;
7 – Coprite la ciotola con un canovaccio e riponetela in un luogo tiepido come il forno spento per esempio;
8 – Una volta che l‘impasto ha raddoppiato il volume ( 1 ora e 1/2 ) procedete alla stesura della pasta per la pizza;
9 – Una volta impastata la pasta per la pizza dividetela in 4 pagnottelle;
10 – Mettete le pagnottelle su di un vassoio, distanziandole di qualche cm una dall’altra e lasciatele lievitare, in un luogo tiepido coperte da un canovaccio pulito;
11 – Oleate due teglie di 30 cm di diametro,  riprendete l’impasto che sarà lievitato, prendete la pagnottella e ricoprite il resto;
12 – Stendete la pasta fino a formare un cerchio del diametro di circa 30 cm e adagiatelo nella teglia; procedete nello stesse modo con le altre pagnottelle:
13 – In una ciotolina versate la passata di pomodoro e conditela con l’olio di oliva e il sale, con un cucchiaio distribuite la passata sulle pizze, infornate ciascuna pizza in forno preriscaldato statico a 250° per circa 6-7 minuti (o in forno ventilato a 220° per 5 minuti);
14 – Adesso tagliate la mozzarella a dadini, sfornate la teglia, farcitela con i dadini e infornatela nuovamente per altri 6-7 minuti.
A cottura ultimata sfornate la pizza margherita;
siete pronti per servirla dopo averla guarnita con qualche foglia di basilico fresco

Bon Appétit
Bisous

16 Comments

Post A Comment