Seguimi Su

Instagram Feed

Consigli di Make-Up by Serena Pangallo – “Come Realizzare un perfetto Smokey Eyes”

25
Buongiorno Bellezze !
Siete pronte a leggere i Condigli di Make-Up di Serena Pangallo – Un trucco per ogni occasione 
come sempre dopo aver letto il post potete scrivere a Serena direttamente qui per qualsiasi dubbio o per un consiglio personalizzato; ho conosciuto Serena in occasione delle finali di Miss Italia dove ha realizzato per me un trucco pazzesco per la serata andata in onda su La7 (se desiderate sapere quali trucchi usa potete scrivere qui a Serena e scoprire tutti i suoi segreti per un perfetto Make-Up)…
Baci baci
“Ciao ragazze!

Come Realizzare un perfetto Smokey Eyes

Lo smokey eyes è un trucco per gli occhi molto particolare che, se realizzato nel modo giusto può farci sentire delle vere DIVE!

Lo Smokey è il trucco che mimetizza i difetti di quasi tutte le tipologie di occhio.

Può essere fatto anche dalle donne un pò più mature ovviamente misurando l’intensità e la tonalità del colore.

Il classico Smokey Eyes è realizzato con matita e ombretto nero anzi nerissimo opaco,
l’ombretto adatto è molto pigmentato così da creare la profondità del trucco e rendere l’occhio super intenso…

Inutile dire che realizzare questo tipo di trucco su un occhio con iride chiara, come per esempio quello della bellissima Egle, enfatizza ancora di più lo sguardo 🙂

I miei suggerimenti:

NB: se avete già realizzato la vostra base sul viso vi consiglio di applicare molta cipria  nella zona sotto oculare in modo che, se dovessero cadere dei residui di ombretto nero, riuscirete a spolverarli via con un pennello senza rischiare di macchiarvi.
Se invece non avete ancora fatto la base vi consiglio di iniziare a questo punto con il trucco degli occhi e di procedere poi con la base in modo che possiate prevenire macchie scure sul vostro viso.

1) applicare un PRIMER occhi su tutta la palpebra, in modo che il vostro ombretto rimanga inalterato e non vada a finire nelle pieghette dell’occhio creando un effetto poco gradevole;

2) prendete una Matita Nera tipo Kajal con mina morbida, sarà molto più facile e veloce da sfumare rispetto a una qualsiasi matita occhi;

3) tracciate una linea lungo la rima ciliare superiore senza preoccuparvi di essere precise anzi, la riga deve essere piuttosto spessa e dovete riempire quasi metà della palpebra mobile, cercando di insistere maggiormente all’attaccatura delle ciglia;

4) con un pennello per gli occhi, con setole piuttosto compatte, iniziate a sfumare dall’interno verso l’esterno e verso l’alto creando come una nuvola di colore che parte intensa alla base e va pian piano sfumandosi verso l’alto, superate con questa operazione la piega dell’occhio.

Ed ora è arrivato il momento dell’ombretto nero opaco !
5) sempre con il pennello che avete utilizzato prima, prendete l’ombretto e pressatelo sull’occhio sopra la matita nera precedentemente sfumata, ricodandovi di marcare maggiormente alla base e sfumando tutto verso l’alto oltre la piega dell’occhio ma senza avvicinarvi troppo al sopracciglio.

Per un effetto glamour potete aggiungere un ombretto marrone opaco nella piega dell’occhio e sfumarlo sempre verso l’alto e l’esterno.

6) sotto il sopracciglio applicate un ombretto panna o beige opaco (per la rima ciliare inferiore sfumate anche qui prima la matita e poi l’ombretto nero).

Ricordatevi di applicare la matita nera anche all’interno dell’occhio.

NB:

– Mascara Black

– Labbra totalmente nude !
Ricordate che i protagonisti della serata sono i vostri occhi!

Ps: se volete sapere quale ombretto o matita consiglio per realizzare questo trucco, fatemelo sapere !

Un bacio e al prossimo post.
Serena”

55 Comments

Post A Comment